Crea sito

UCCELLI DI ROGO

novembre 8, 2007

News

DSCN5134DSCN5131

ORE 20:45 MENTRE STO TORNANDO A CASA MI ACCORGO CHE UN COMULO DI RIFIUTI   AI PIEDI DI UN MURO DEL MUNICIPIO (PRATICAMENTE AD UN PASSO DAL GARAGE DELLA POLIZIA MUNICIPALE) HA APPENA PRESO FUOCO. MA LA COSA CHE MI COLPISCE E’ CHE CI SONO DUE MACCHINE DELLA POLIZIA MUNICIPALE ED UNO DEI VIGILI CHE ARMEGGIA CON IL FUOCO. BHE A QUEL PUNTO PENSO STA CERCANDO DI FARE QUALCOSA?GLI ALTRI PROBABILMENTE STANNO PRENDENDO UN IDRANTE DALL’INTERNO DEL COMUNE?.MA NEANCHE IL TEMPO DI PENSARE AI DILIGENTI VIGILI CHE PIANIFICANO L’INTERVENTO PER SVENTARE IL PERICOLO DI UNA BELLA BOCCATA DI DIOSSINA PER GLI ABITANTI DELLA ZONA, CHE SUBITO LA MIA ILLUSIONE SVANISCE. GLI AGENTI DELLE POLIZIA MINICIPALE , INFATTI,IN ESTREMA TRANQUILLITA’ SALGONO IN MACCHINA LE PARCHEGGIANO NEL GARAGE E SE NE VANNO COME FANNO CREDO AD OGNI FINE TURNO. MA ANCORA NON VOGLIO CONVINCERMI CHE NON SE NE FREGANO PROPRIO, MI AGGRAPPO ALL’ILLUSIONE E DICO: PROBABILMENTE SI SARANNO ACCORTI CHE NON AVREBBERO POTUTO DOMARE LE FIAMME E SONO ANDATI A TELEFONARE I POMPIERI??? SE  SE!PASSANO I MINUTI ,SONO ORMAI LE 21:00IL COMULO DI RIFIUTI ARDE COMPLETAMTE I POMPIERI NON ARRIVANO E I VIGILI  SICURAMENTE SONO  GIà QUASI A TAVOLA PER LA CENA. ALLORA PRENDO IL TELEFONO E CHIAMO IO I VIGILI DEL FUOCO: PRONTO ,SENTA HANNO ACCESO UN CUMULO DI RIFIUTI NEI PRESSI DEL MUNICIPIO DI SANGIUSEPPE, E LUI: SI è ACCESO IL MUNICIPIO???IO NO NO, I RIFIUTI, "LA M U N NE Z Z A"???E LUI:AHHHHHHHHHH VABBENE ADESSO FACCIO LA COMUNICAZIONE. E IO:OK ARRIVEDERCI. PURTROPPO PERò LA COMUNICAZIONE NON è ANDATA A BUON FINE PERCHè SONO PASSATE LE 21:30 NON ARRIVA  ANCORA NESSUNO E IL FUMO NAUSEANTE HA INVASO TUTTA LA STRADA.

MENTRE PENSO AI I VIGILI ORMAI SUL LORO  DIVANO CON IN MANO IL TELECOMANDO, MI SORGE IL DUBBIO?

…MA SE IL FUOCO ERA APPENA STATO ACCESO, E UNO DEI VIGILI VI ARMEGGIAVA CON QUALCOSA IN MANO….

…E POI LUI E GLI ALTRI SE NE SONO ANDATI FISCHIETTANDO COME SE NIENTE FOSSE …

….E NON SONO ANDATI A CHIAMARE I RINFORZI PERCHè NON SI è VISTO PROPRIO PIù NESSUNO…

MA VUOI VEDERE CHE "FORSE" AD ACCENDERE IL FUOCO SONO STATI PROPRIO……."QUATTRO UCCELLI DI ROGO"????

SICURAMENTE SARETE DACCORDO CON ME CHE DA QUESTE PARTI LE COSE PIù ASSURDE SONO QUASI SEMPRE QUELLE PIù PLAUSIBILI

 

 

Be Sociable, Share!

13 Responses to “UCCELLI DI ROGO”

  1. anonimo Says:

    Esiste solo una parola…. VERGOGNA

    Reply

  2. anonimo Says:

    storia da denuncia…….anzi da galera……..a volte penso che le pene per i funzionari della legge dovrebbero essere più pesanti di quelle inflitte ai civili…loro dovrebbero dare il buon esempio….appunto:DOVREBBERO…

    Mario R.

    Reply

  3. albertocatapano Says:

    UCCELLI DI ROGO——eheheheheheh—-che schifo cmunque….cazzo ma prendetelo un estintore….

    VoceNueva vede tutto (e lo dice anche) !!!!

    Reply

  4. anonimo Says:

    i vigili so buoni solo a non fare le multe agli amici degli amici, a non vedere gli abusi edilizi…..

    diciamocelo

    sanno fare tutto tranne che il loro dovere !!!!

    chiaviche nel senso + dispregiativo del termine!!!

    Reply

  5. fredom Says:

    Hai fatto foto a vigili?? denunciamoli… denunciamoli.. se lo meritano…hanno rotto i c…ni..

    Reply

  6. anonimo Says:

    Caro Agostino,

    il tuo racconto è sicuramente un qualcosa di vergognoso che, in una società civile che si rispetti, non potrebbe e non dovrebbe essere possiblile.

    Il comportamento dei vigili, che tu descrivi dettagliatamente in questa occasione, non ha alcuna giustificazione ed è del tutto indegno della divisa che indossano.

    Altrettanto vale anche per quello dei vigili del fuoco, che alla tua chiamata, con fare ironico e superficiale, hanno detto che avrebbero provveduto, cosa che puntualmente non si è verificata.

    Tuttavia, voglio spendere qualche buona parola a loro favore.

    Mi è capitato spesse volte, all’ orario che tu citi nel post, di percorrere via scudieri, ed anch’io ho visto alcune auto della polizia municipale ferme fuori al garage, ed un solo vigile (che tanto vigile non dovrebbe essere, vista la non perfetta integrità fisica, e le movenze semi-impacciate che almeno all’apparenza evidenziava palesemente ) si impegnava a fare manovre varie di parcheggio delle stesse all’interno del locale.

    Sei sicuro che, nel caso specifico descritto, non si trattava di costui solamente e non di altri vigili?

    Se cosi fosse non mi meraviglierei più di tanto visto l’elemento in questione, ma al contrario, se si trattava di più vigili e tu ne hai la prova ti invito a denunciare il fatto alle autorità competenti.

    Per quanto riguarda i vigili del fuoco va spezzata qualche lancia a favore in più, visto che sono quotidianamente impegnati a fronteggiare i molteplici e imprevedibili incidenti e disastri naturali in cui spesso rischiano la propria pelle, gli si può perdonare il mancato intervento di quella sera, senza sottovalutare la pericolosità della diossina sprigionata dall’incendio dei rifiuti.

    Tanti saluti.

    Reply

  7. agostinocasillo Says:

    Rispondo ai commenti n. 5 e n. 6. Purtroppo non ho le foto che ritraggono i vigili in quanto appena sono corso a prendere la digitale i vigili in tutta fretta hanno parcheggiato le macchine nel garage e si sono dileguati (molto probabilmente anzi sciuramente si sono accorti del mio interessamento). Però posso assicurare che non c’era solo un vigile ma erano almeno in quattro. Come si può leggere chiaramente nel post non ho la certezza nè la prova video o foto che siano stati loro ad accendere il fuoco. (Quando sono arrivato il fuoco era da pochissimo ma già acceso)Dunque non credo ci siano i presupposti per una denuncia , nè per una precisa accusa infatti ho usato tutti i “forse” e i “probabilmente” e gli “interrogativi” per non cadere nel fallo di un’accusa in mancanza di prove. Ma a parte tutto il dato è che: pur ritenendo che qualcuno sia stato così lesto da accendere il fuoco e scappare un attimo prima del loro arrivo, i vigili tranquillamente(equesto lo dichiaro e lo sottoscrivo) se ne sono andati senza far niente e senza attivarsi per l’intervento dei vigili del fuoco. La prova di quel che dico è il cumolo di cenere che è attualmente è ancora in quello stesso angolo di strada.

    Però voglio sottolineare che a mio avviso in tutte le generalizzazioni si nasconde sempre un’errore di semplificazione. Infatti io non credo assolutamente che bisogni criticarel’intero corpo di Polizia Municipale all’interno del quale sicuramente ci saranno dei validi elementi(forse saranno in monoranza ma ci saranno).Lo stesso ragionamento vale per i Vigili del Fouco. Credo che le critiche più forti vadano mosse a chi dirige questi corpi che invece di valorizzare e incentivare chi lavora ed è valido permette il proliferare della mediocrità e del menefreghismo.

    In definitiva però mi domando: visto che il rogo era ubicato a mezzo passo dal garage della polizia municipale, si potrebbe sapere chi aveva a quell’ora finito il turno e posato la macchina?Per forza di cose(l’assoluta vicinanza )non ha potuto non vedere il fuoco.

    Reply

  8. anonimo Says:

    Caro Agostino,

    a parte che io non credo, anzi non voglio credere nella maniera più assoluta che degli agenti di polizia municipale siano tanto irresponsabili da avere la sfacciatagine di appiccare il fuoco ad un cassonetto di rifiuti, in special modo nelle vicinanze della casa comunale.

    Non ti è sfiorata l’idea della possibilità che essi abbiano avvisato telefonicamente i vigili del fuoco, come hai fatto tu, e ricevuto la stessa tua risposta, per poi andarsene perché era terminato il turno?

    Comunque sia io penso che conoscendo la data e l’orario dell’evento, puoi far richiesta al comandante del corpo se sia stato fatto o meno qualche intervento del personale e quali agenti erano di turno in quell’occasione.

    Reply

  9. anonimo Says:

    Resto deluso per questo post di Agostino Casillo che in precedenza aveva trattato argomenti interessanti.

    Mi dispiace, ma questa volta mi sembra proprio una c…..a per le insinuazioni avanzate nei confronti dei vigili.

    Reply

  10. agostinocasillo Says:

    Rispondo al commento n. 9 ripetendo quello che ho scritto nel mio commento precedente.

    1)Quando sono arrivato il fuoco era da pochissimo ma già acceso.Ho usato tutti i “forse” e i “probabilmente” e gli “interrogativi” per non cadere nel fallo di un’accusa in mancanza di prove.(Resta però cmq il fatto che sis sono totalmente disinteressati della cosa)

    2)Però voglio sottolineare che a mio avviso in tutte le generalizzazioni si nasconde sempre un’errore di semplificazione. Infatti io non credo assolutamente che bisogni criticare l’intero corpo di Polizia Municipale all’interno del quale sicuramente ci saranno dei validi elementi(forse saranno in minoranza ma ci saranno).

    Dunque io ho soltanto raccontato quello che ho visto e non credo di aver fatto una c…..a, nè di aver attaccato la categoria intera dei vigil urbani.

    Reply

  11. anonimo Says:

    Diciamo che hai raccontato quello che hai visto facendoci un bel ricamo di fantasia.

    Infatti, parli di fuoco che era stato appena acceso e di un vigile che vi armeggiava con qualcosa in mano, senza aver pensato che il povero agente forse stava cercando di assicurarsi della gravità del fuoco o addirittura di spegnerlo, cosa che non gli compete minimamente ma spetta ai vigili del fuoco.

    Affermi che gli stessi se ne sono andati fischiettando come se niente fosse, ed anche qui non vedo questo tuo allarmismo visto che si trattava di un cassonetto di rifiuti, e che non si trovava nelle immediate vicinanze delle abitazioni.

    Poi asserisci che non sono andati a chiamare nessuno, ed anche in questo caso mi sembra una tua congettura, perché potrebbero aver avvisato i vigili del fuoco e questi ultimi, non essere affatto intervenuti, visto che trattavasi di un cassonetto di rifiuti, che oltretutto si sarebbe spento da solo nel giro di pochi minuti prima del loro arrivo.

    Ed infine, cosa più ridicola, quando accenni alla probabilità che ad accendere il fuoco siano stati proprio i vigili.

    Mi dispiace, non sto prendendo le difese di nessuno, ma il tuo racconto è inverosimile.

    Reply

  12. mezzalasinistra Says:

    Ecco il nocciolo della questione, caro commento n.11. Per te accendere rifiuti è normale. Tanto mica si ammazza qualcuno? Che sarà mai un pò di diossina sprigionata nell’aria? Tanto il fuoco è lontano dalla abitazione….

    Il grosso problema a San Giuseppe Vesuviano è proprio questo:

    Che ce ne frega se una barca sta da 2 mesi in via vasca al pianillo?

    Che ce ne frega se accendono i rifiuti sotto il mio naso?

    Reply

  13. anonimo Says:

    Come al solito travisate tutto ciò che uno vuole dire.

    Non ho detto che accendere rifiuti è normale, né che la diossina sprigionata nell’aria sia cosa di poco conto.

    Ho semplicemente riflettuto sulla questione sollevata da Agostino e fatto una mia modesta considerazione, e cioé che in presenza di un incendio di rifiuti, tale da non creare pericolo imminente perché non nelle immediate vicinanze delle abitazioni, molto probabilmente il livello di allerta degli addetti ai lavori è meno alto rispetto ad altre tipologie di incendi, ciò senza sottovalutare per niente la pericolosità rappresentata dalla diossina sprigionata nell’aria.

    Per cui caro n.12 è inutile fare il moralista su cose che il sottoscritto non ha detto e non pensa neanche.

    Reply

Leave a Reply