Crea sito

"Dalla Val di Susa a Terzigno". Manifestazione nazionale Sabato 11 dicembre.

dicembre 10, 2010

Ambiente, News

Volantino11dic2010

Il Collettivo VoceNueva parteciperà alla manifestazione di sabato 11 ed invita tutti a prendere parte alla giornata di protesta. La manifestazione è promossa dal coordinamento dei Movimenti in lotta contro le discariche nell'area vesuviana e in solidarietà con le altre realtà di base in lotta per la difesa del territorio.

Vi segnaliamo, inoltre, "Inferno vesuviano", file informativo su Cava Sari, la sua storia, i suoi effetti. Potete scaricarlo cliccando qui.

"Il prossimo 11 Dicembre diventi una giornata di lotta per dire NO alla devastazione dell’ambiente e alla militarizzazione dei territori, NO alle grandi opere inutili, devastanti e dai costi insostenibili, No alla logica dell’emergenza sul tema dei rifiuti, NO alla cancellazione dei diritti. Una giornata di lotta per la difesa dei territori e per far valere gli interessi delle popolazioni, e un segnale ai migranti costretti a salire sulle gru per essere visibili per dire loro che il paese che scende in piazza è al loro fianco." (www.vesuvioinlotta.blogsport.com)

Be Sociable, Share!

5 Responses to “"Dalla Val di Susa a Terzigno". Manifestazione nazionale Sabato 11 dicembre.”

  1. anonimo Says:

    Grande collettivo, sempre pronti a dare un aiuto. Continuate così!

    Reply

  2. anonimo Says:

    Non vedo il nesso tra Val di Susa e discarica…. 

    Reply

  3. anonimo Says:

    anonimo leggiti shock economy di naomi klein, poi il nesso ce lo trovi…

    Reply

  4. anonimo Says:

    me lo riassumi please?

    Reply

  5. anonimo Says:

    Se condividi diffondi e fai girare

    MANIFESTAZIONE GENERALE DI PROTESTA CONTRO I RIFIUTI

    SABATO 18 DICEMBRE

    ore 15:00 – Piazza del Gesù – Napoli
    ore 16:00 – Piazza dei Martiri – Napoli

    ORA BASTA !

    FACCIAMOCI SENTIRE TUTTI
    INSIEME

    ti raccontano BUGIE per farti credere che bisogna INCENERIRE i rifiuti

    sei a rischio CANCRO per l’aria che respiri

    mangi cibi CONTAMINATI senza sapere che la tua SALUTE è a rischio

    leggi sui giornali che napoletano significa INCIVILE e sporco

    paghi una TASSA dei rifiuti carissima per VIVERE in questo modo

    Napoli, Terzigno,Chiaiano, Giugliano, Acerra, Ponticelli, Pianura,
    Bacoli non sono una DISCARICA a cielo aperto !

    siamo un popolo civile e pretendiamo subito:

    LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA per ridurre drasticamente il
    quantitativo dei rifiuti CON LA SEPARAZIONE DELL’UMIDO negli impianti
    di compostaggio diventa concime DALLA PLASTICA, VETRO, ALLUMINIO, CARTA
    con il riciclo delle materie prime tornano a vivere E DA TUTTI I RIFIUTI
    INDIFFERENZATI con gli impianti di trattamento meccanico a freddo
    diventano materiali per l’edilizia

    QUESTO CICLO È VERAMENTE COMPLETO E PERMETTE DI ESSERE REALIZZATO PIÙ
    VELOCEMENTE E A COSTI INFERIORI DI SOLUZIONI INQUINANTI E COSTOSE
    COME:LE DISCARICHE CONTROLLATE DALLA CAMORRA inquinano la terra e le
    falde acquifere e contaminano tutti i nostri cibi

    GLI INCENERITORI IN MANO A LOBBY AFFARISTICHE avvelenano la nostra
    salute e inquinano l’ambiente

    ATTENZIONE, NON FIDARTI, vogliono arricchirsi sulla tua salute !

    UNISCITI A NOI, PRETENDI LA VITA

    Cittadini Campani per un Piano Alternativo dei Rifiuti

    Reply

Leave a Reply