Crea sito

Conclusa la 5a edizione del “Maggio,Ancora”

giugno 5, 2013

Arte, Cultura, Iniziative, Maggio Ancora

Si è conclusa la quinta edizione del “Maggio, ancora”, il Festival di Arte, Musica e Cultura organizzato dal Collettivo VoceNueva, diventato nel corso degli anni uno degli eventi di riferimento per la scena culturale sangiuseppese, ospitando le novità artistiche del panorama locale e campano.
Il festival è iniziato con l’incontro con i giornalisti romani Alessio Ramaccioni e Pablo Castellani che, con la partecipazione del professor Livio Giuliani della università della Tuscia, hanno presentato sabato 4 maggio nella sala del Centro Giovanile di via Croce Rossa il libro “Onde anomale, le verità nascoste sull’elettrosmog”. In una sala piena e interessata (vedi foto), i giornalisti hanno fatto il punto della situazione sull’inquinamento da elettrosmog, raccontando come la classe politica italiana nel corso degli anni abbia completamente ignorato il principio di precauzione del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea, il quale indica di reagire rapidamente di fronte ad un eventuale pericolo per la salute dell’uomo e della natura. All’incontro ha partecipato in qualità di relatore anche Gerardo Calabrese, assessore alle politiche ambientali del comune di Salerno, che ha portato l’esperienza vissuta nel loro comune, dove l’amministrazione comunale ha cercato di controllare e regolare l’installazione delle antenne di telefonia mobile attraverso l’assegnazione di spazi demaniali indicati dal comune e monitorati attraverso un sistema finanziato dagli introiti derivanti dal canone di affitto del suolo stesso.evento Onde anomale 3

I successivi incontri si sono tenuti nella sede del Collettivo in via Leonardo Murialdo 7, nel Parco Ambrosio, con il 18 maggio con Giovanni Meola, autore e regista teatrale e di corti cinematografici, con una relazione su teatro e legalità. Sabato 25 maggio è stata la volta del documentario “Resistenza artigiana, il valore del lavoro oltre la globalizzazione e la crisi economica” del regista Antonio Manco.

Per tutto il mese di maggio nella sede del Parco Ambrosio era inoltre presente la mostra fotografica “Close up” ad opera di Gaetano Massa, giovane regista e fotografo di Casoria, già pubblicata su importanti quotidiani nazionali e locali.

In due domeniche (il 19 maggio e il 2 Giugno), il Collettivo è stato in piazza Risorgimento e nella piazza dei Casilli per riproporre le “Eco-domeniche” con laboratorio ludico per i bambini dal tema “Coloriamo Tutto”.

Come ogni anno il “Maggio, ancora” è organizzato senza nessun patrocinio o contributo economico da parte del comune, ma soltanto grazie al contributo di attivisti e sostenitori e grazie alla disponibilità degli ospiti. Il festival nasce nel 2009 con l’intenzione di festeggiare l’anniversario dei tre anni di attività del Collettivo attraverso una serie di incontri con autori e artisti locali per discutere di cultura e arte e con l’ambizione di diventare un appuntamento fisso per tutta la cittadinanza. Da allora ogni anno Vocenueva organizza presentazioni di libri e documentari, incontri con musicisti e artisti, spettacoli teatrali ed esibizioni musicali con ingresso libero e gratuito.

A cinque anni dalla sua nascita, l’anima del “Maggio, ancora” è sempre la stessa: cultura per tutti, senso civico e partecipazione.

Il Collettivo VoceNueva, ringraziando tutti i cittadini che hanno partecipato e contribuito al Festival, dà appuntamento alle prossime iniziative. Stay tuned!

 

Rassegna stampa

http://www.nationalcorner.it/52113/sgv-altro-successo-per-le-ecodomeniche-firmate-vocenueva/

http://pinocerciello.wordpress.com/2013/05/01/san-giuseppe-vesuviano-torna-il-festival-organizzato-dai-giovani-di-vocenueva-maggio-ancora-arte-e-cultura-nel-segno-dellambiente/

Be Sociable, Share!
, , ,

No comments yet.

Leave a Reply